giovedì 31 gennaio 2008

Riflessione...

E' già da qualche giorno che volevo fare questo post, più precisamente da quando sull' Oracolo dei venti ho letto dell' omicidio di Perugia e del delirante servizio di un giornalista che parlava di alcuni fumetti giapponesi "colpevoli" di aver ispirato il "presunto" assassino. Ora la mia riflessione è questa: Ho sentito spesso parlare di videogiochi violenti che condizionano i ragazzi o di fumetti giapponesi che inneggiano alla violenza e addirittura ho letto su Court of Misanthropy di genitori che volevano ostracizzare il wrestling perchè è un cattivo esempio per i figli... Beh, invece, quello che non ho mai letto è un titolo del tipo " adolescente inizia a fumare perchè lo vede fare a baby herman" oppure " Ispirato da Paperone spara al compagno che gli voleva rubare la merenda" o ancora " fa saltare in aria il fratellino con l' esplosivo perchè quando lo faceva willy il coyote faceva ridere". La violenza è violenza, indipendentemente che l' artefice della stessa sia un demone, un papero un coyote o quant' altro....



1 commento:

Carlo ha detto...

Mah, cambia letture, a me quel curtomisantropi lì non mi è mai piaciuto....